Lingua italiana III / ΙΤΑΛΙΚΗ ΓΛΩΣΣΑ ΙΙΙ / ITALIAN LANGUAGE III

Informazioni sull’Insegnamento
TitoloΙΤΑΛΙΚΗ ΓΛΩΣΣΑ ΙΙΙ / Lingua italiana III / ΙΤΑΛΙΚΗ ΓΛΩΣΣΑ ΙΙΙ / ITALIAN LANGUAGE III
Title in ItalianoLingua italiana III / ΙΤΑΛΙΚΗ ΓΛΩΣΣΑ ΙΙΙ / ITALIAN LANGUAGE III
Codice11215
FacultyFilosofia
SchoolLingua e Letteratura Italiana
Ciclo / Livello di Studi1. Corso di Laurea, 2. Post Laurea
Semestre di InsegnamentoWinter/Spring
Common
StatoAttivo
Course ID600000743

Programma di Studio: PdS Dipartimento di Lingua e Letteratura Italiana

Registered students: 163
IndirizzoTipo di FrequenzaSemestreAnnoECTS
Lingua e Letteratura ItalianaObbligatorio - Lingua326

Informazioni sull’Insegnamento
Anno Accademico2019 – 2020
SemestreWinter
Instructors from Other Categories
Weekly Hours6
Total Hours78
Class ID
600147731
SezioneDocente/i
1. Α-Μ GULISANORosaria Gulisano-Tsapanou
2. Ν-Ω ΠΕΡΗΦΑΝΟΥMaria Perifanou
Course Type 2016-2020
  • Sviluppo di Competenze
Organizzazione della Didattica
  • In presenza
Materiali Online
Erasmus
The course is also offered to exchange programme students.
Language of Instruction
  • Italiano (Insegnamento, Esame)
Prerequisites
Required Courses
  • 11213 Lingua italiana B2/ ΙΤΑΛΙΚΗ ΓΛΩΣΣΑ Β2
General Prerequisites
Il corso di lingua italiana livello C1/C2, articolato in un unico indirizzo linguistico-culturale, ha come obiettivo quello di mettere lo studente in condizione di padroneggiare tutte le varietà e i registri della lingua sia oralmente che per iscritto, così da esprimersi con precisione e in modo fluente. Al termine del corso l’allievo deve dimostrare di possedere una buona competenza linguistica e una sufficiente competenza metalinguistica tali da consentirgli di descrivere i tratti principali della morfologia e della sintassi dell’italiano contemporaneo. Dovrà, inoltre, saper applicare le regole pragmatiche che presiedono all’uso della lingua e quelle stilistiche che sottostanno al suo impiego creativo e poetico. Pertanto in ingresso al corso si danno per acquisite tutte le strutture di base della morfologia italiana.
Learning Outcomes
Italiano Dopo aver completato con successo il corso, gli studenti saranno in grado di avere acquisito conoscenze di italiano a livello avanzato che gli consentono di: 1.seguire un discorso lungo anche se non chiaramente strutturato e dai significati impliciti. 2.esprimersi chiaramente e correttamente,con un lessico appropriato al contesto, in modo scorrevole e spontaneo e ben strutturato sia a voce che per iscritto, su temi di ordinaria complessità. 3. essersi familiarizzato con la cultura italiana. 4. avere raggiunto un buono sviluppo delle abilità richieste sia nel settore cognitivo, emotivo e psicomotorio indicate nella pagina di descrizione dei risultati dell'apprendimento.
Abilita’ Generali
  • Applicazione pratica delle conoscenze acquisite
  • Lavoro autonomo
  • Lavoro in gruppo
  • Rispetto verso la diversita’ e la multiculturalita’
  • Fare riflessioni critiche e autocritiche
Course Content (Syllabus)
Approfondimento delle strutture morfo sintattiche e arricchimento del lessico relativi alle tematiche delle unità in programma (La geografia fisica, umana, economica, politica dell’Italia - Le abitudini e le tendenze alimentari degli italiani - Media ed informazione in Italia); Gestione dei seguenti atti comunicativi: . Esporre i punti salienti di un testo scritto o orale. • Esporre argomentando. • Esprimere il proprio punto di vista /opinione • Riferire informazioni • Riconoscere e sapere spiegare le metafore. • Intervenire in un dibattito argomentando o controargomentando • Comprendere il punto di vista di un regista e di uno scrittore. • Valutare e commentare un film esprimendo le emozioni che si sono provate. • Valutare e commentare un libro di narrativa italiana.
Tipologia di Materiale Didattico
  • Libro
  • Videoconferenze
  • Podcast
  • Audio
  • Esercizi interattivi
Use of Information and Communication Technologies
Use of ICT
  • Uso delle TIC   nell’ insegnamento
  • Uso delle TIC nella comunicazione con gli studenti
Organizzazione dell’Insegnamento
ActivitiesCarico di LavoroECTSIndividualeGruppoErasmus
Esercitazione pratica nel Settore652.6
Studio e analisi bibliografica351.4
Frontistirio (Sostegno)100.4
Visite d’istruzione100.4
Elaborazione tesina/tesine100.4
Esame200.8
Total1506
Student Assessment
Description
L’esame orale è prerequisito per poter presentarsi al test scritto. Chi supera l’orale accede al test scritto. Gli studenti che hanno già superato i test in itinere ma non superano l’esame orale mantengono il voto dello scritto nell’arco dell’anno accademico in corso. Si presenteranno quindi di nuovo solo a superare l’esame orale (ricordando all’insegnante, prima dell’inizio del periodo d’esame, che si presenteranno solo ad una prova). Analogamente, gli studenti che superano l’esame orale, ma non superano l’esame scritto, mantengono il voto dell’orale nell’arco dell’anno accademico in corso. Si presenteranno quindi di nuovo solo a superare l’esame scritto (ricordando all’insegnante, prima dell’inizio del periodo d’esame, che si presenteranno solo ad una prova).
Student Assessment methods
  • Prova scritta strutturata a scelta multipla (Formativa, Sommativa)
  • Prova scritta semistrutturata con risposta breve (Formativa, Sommativa)
  • Prova scritta con rispote aperte (Formativa, Sommativa)
  • Prova scritta con soluzione di problemi (Formativa)
  • Presentazione Pubblica (Sommativa)
Bibliography
Course Bibliography (Eudoxus)
•M.De Biasio, P.Garofalo, "Mosaico Italia", Percorsi nella cultura e nella civiltà italiana, (B2-C2), Edilizioni EDILINGUA, Atene, 2008 - Unità 1-2-3- integrate da materiale aggiuntivo fotocopiato. Lettura di uno dei seguenti libri di narrativa: - Elena Ferrante, "L’amica geniale", 2013, Edizioni E/O, Roma, pp.400 - Andrea Camilleri,"Un mese con Moltalbano", Oscar Mondadori, 2014, Milano,pp.354 - Paola Mastracola, "E se covano i lupi", Guanda, 2008, Parma, pp.217 - Leonardo Sciascia, "Una storia semplice", Adelphi, 1989 pp. 66 - Petros Markaris, "Il tempo dell’ipocrisia", La nave di Teseo editore, Milano, 2019 - Beppe Servegnini, "ITALIANI DI DOMANI, 8 PORTE SUL FUTURO", Rizzoli Vintage, Milano, 2019 Visione film “La ragazza del lago” di Andrea Molaioli
Additional bibliography for study
Marco Mezzadri, "GP. Grammatica pratica della lingua italiana", Bonacci, Roma, 2016 Susanna Nocchi, Roberto Tartaglione, "Grammatica avanzata della lingua italiana con esercizi", Alma edizioni, Firenze, 2007 Giovanni Battisti Moretti, "L’italiano come prima o seconda lingua", volumi 1 - 2, Guerre Edizioni, Perugia, 2000 Fabrizio Ruggeri, Stefania Ruggeri, "100 dubbi di grammatica italiana" , Alma Edizioni, Firenze, 2014 Maria Chiara Naldini, Maria Angela Ielo, "Gram e Matica", Grammatica della lingua italiana, PolyLect, Atene, 2016 Sitografia Dizionari on – line: http://www.demauroparavia.it/ http://www.sapere.it/tca/MainApp http://www.freeuniverse.it/dizionari.htm Dizionario dei sinonimi e dei contrari: http://miniportale.it/miniportale/enciclopedia.htm Grammatica: http://www.mauriziopistone.it7testi7linguaitaliana.html http://www.itg-rondani.it/dida/italiano/index.htm Esercizi on –line: www.rete.co.it www.erin.utoronto.ca/~jcampana/dig-ital/indextesto.html www.puntolingua.it www.init.rai.it www.imparodalvivo.eu www.impariamoitaliano.com www.italiano.rai.it  
Last Update
05-10-2020